Ultimo aggiornamento giovedì, 26 Gennaio 2023 - 21:14

Allegri: “La Juve ha fatto 40 punti finora e saremmo in linea con le altre. Il Napoli…”

23 Gennaio 2023 13:38 Di salvatore brancaccio
2'

Massimiliano Allegri, dopo il pari per tre a tre contro l’Atalanta, ha parlato della partita della sua Juveai microfoni di DAZN: «Mia capacità di sdrammatizzare? Sono di Livorno, nella mostra ironia c’è divertimento. Sono fortunato ad essere nato a Livorno. Nelle nostre verità diciamo a volte cose che non tutti possono capire».

-Momento più difficile delle ultime stagioni?

Abbiamo toppato in CL ma in campionato abbiamo fatto 38 punti, togliendo l’errore del VAR con la Salernitana e di punti ne avremmo quaranta ma è un errore tecnico. A parte il Napoli saremmo davanti alle altre. Dobbiamo continuare su questa strada, abbiamo fatto una bella gara in un momento in cui venivamo da pressioni importanti, non era facile concentrarsi. I ragazzi hanno dimostrato responsabilità, serietà e soprattutto voglia di continuare quello che abbiamo intrapreso a inizio anno. La partita si era complicata perché abbiamo commesso degli errori sui tre gol, dopo abbiamo abbiamo avuto l’occasione non sfruttata. Nelle ultime 10 partite abbiamo vinto 8 volte, pareggiato una e perso una. Dobbiamo solo continuare a lavorare. Ora ci sarà l’Europa League, la Coppa Italia e quindi questo è il nostro lavoro. Non dobbiamo assolutamente farci distrarre dalle cose esterne. Ai ragazzi c’è da fare i complimenti. Era un aspetto più psicologico, vedersi secondi in classifica, terzi, e poi ritrovarsi al decimo posto, psicologicamente è come se ti togliessero quello che hai fatto, quindi non era facile. C’è solo da ringraziare loro come tutto lo staff che ha lavorato in questi due giorni intorno a loro. Noi dobbiamo solo continuare con grande orgoglio per quanto stiamo facendo.

-La Juve può comunque arrivare in CL?

Non lo so. Io credo che a 71 anni arrivi in Champions League, però è difficile. Bisogna lavorare serenamente, abbiamo una settimana per recuperare energie, poi ci sono Monza, Coppa Italia, Europa League. Un passo alla volta. Pensare adesso dove possiamo arrivare è impossibile. Guardiamo alla realtà delle cose. Abbiamo fatto 38 punti, se non 40, e saremmo in linea con le altre squadre, anzi più avanti. Nonostante questo c’è il Napoli che sta facendo delle cose straordinarie. 

fonte: https://www.fcinter1908.it/ultimora/allegri-linea-dazn-juve/?fbclid=IwAR05U6tHaFjeczQyozcP8KzGtNdGtEbg-tYKTkwkwPy_fgGqCqMXzBz__RY

LEGGI COMMENTI