Ultimo aggiornamento mercoledì, 23 gennaio 2019 - 21:40

Allegri sul caso Koulibaly: “In caso di razzismo non ci si deve fermare!”

News
28 dicembre 2018 19:19 Di salvatore brancaccio
1'

Massimiliano Allegri controcorrente. Stuzzicato su quanto accaduto il 26 a San Siro durante Inter-Napoli, l’allenatore juventino ha risposto senza peli sulla lingua, in conferenza stampa.

Queste le sue parole: “Io dico che non ci si deve fermare, solo l’ordine pubblico può sospendere una partita. Non tollero nessuna forma di razzismo né di insulto. Bisogna essere preventivi, fermare una partita è un atto soltanto immediato e momentaneo.

Il 26 allo stadio c’erano tanti bambini, il futuro dell’Italia. Loro vanno educati. Sulla chiusura degli stadi non mi esprimo, non spetta a me decidere. Ma il problema si risolverebbe momentaneamente, mentre è a monte”.

fonte: https://www.spazionapoli.it/2018/12/28/allegri-sul-caso-koulibaly-in-caso-di-razzismo-non-ci-si-deve-fermare/

Loading...
LEGGI COMMENTI