Ultimo aggiornamento sabato, 21 Settembre 2019 - 18:30

Alvino a CN24: “James ed Ancelotti si sono dati appuntamento alla prossima stagione a Napoli. Però piace sempre molto Lozano”

News
31 Luglio 2019 21:01 Di salvatore brancaccio
3'

A CalcioNapoli24 Live, in diretta su CalcioNapoli24 Tv, è intervenuto Carlo Alvino, giornalista di Tv Luna:

“Conoscendo la filosofia di mercato del Napoli non credo che Ben Yedder rientri nel target che cerca il Napoli. Si prediligono calciatori più giovani anche con costi di cartellino elevato, ma che rappresentano investimenti per il futuro. Mi risulta difficile pensare che il Napoli vada fuori target per ciò che riguarda l’età. E’ una politica che dà i suoi frutti alla società e non credo si faranno operazioni fuori standard. Verdi e Hysaj? Credo andranno via. Il Napoli aveva dichiarato incedibile Simone Verdi facendo sapere a tutto il mercato che il giocatore vale intorno ai 25 mln. Questo cartellino virtuale è rimasto affisso sul calciatore e se Sampdoria e Torino stanno facendo la corsa offrendo sempre di più vuol dire che il Napoli ha avuto ragione. A lui piace più la sponda granata che quella blucerchiata ed il Napoli sarà accontentato economicamente. Ounas, nonostante l’operazione Pépé non si sia concretizzata resta un obiettivo del Lilla. Hysaj? Ci sono tre esterni bassi ed il Napoli è costretto a vendere Hysaj. L’aver comprato prima di aver venduto influirà sul mercato. I rapporti straordinari tra il suo agente e la società mi convincono che l’operazione Hysaj si concluderà con la cessione del giocatore alle condizioni del Napoli. Forse il tesoretto potrebbe diventare un tesoro o un tesorone. Da ferragosto in poi sarà un altro mercato dove il Napoli dovrà farsi trovare preparatissimo. Pépé? Ho sempre detto che l’operazione sarebbe stata complicatissima, ma era una suggestione che aveva trovato anche il punto d’incontro. L’idea Pépé il Napoli l’aveva assaporata e vi dico che Lozano non è un mistero che piaccia moltissimo a Carlo Ancelotti come piace molto James Rodriguez. Raiola non è stato accontentato del tutto dopo l’operazione Manolas e sia lui che De Laurentiis hanno un bel caratterino. De Laurentiis non può non accontentare Ancelotti portando in maglia azzurra uno tra James, Lozano ed Icardi. Un quarto nome non lo escluderei visto che il Napoli è bravo a lavorare sott’acqua. Sono fiducioso perché tendenzialmente Carlo Ancelotti è uno che ama dire la verità e fondo il mio ottimismo su questo. Entro la fine del mercato il Napoli darà ad Ancelotti il calciatore che vuole per fare un campionato da protagonista. James? Quando un calciatore dà la parola è importante, il ragazzo ha dato la sua parola a Carlo Ancelotti e sono fiducioso per questa operazione. Si sono stretti la mano e si sono dati appuntamento per la prossima stagione. Sono ottimista per questo matrimonio”.

fonte: https://www.calcionapoli24.it/calcio_mercato/alvino-a-cn24-james-ed-ancelotti-si-sono-dati-appuntamento-alla-prossima-n410305.html?fbclid=IwAR1zwGNyyOm9eRNSS_ePRlg-SkEyXL6UvExIlsJsTa3hHHx8VjH1MB1pZcA

Loading...
LEGGI COMMENTI