Ultimo aggiornamento lunedì, 17 giugno 2019 - 12:18

Ancelotti a Sky: “La prossima volta pronti a fermarci, abbiamo chiesto la sospensione per tre volte ma si è continuato a giocare! Il risultato di stasera non cambia nulla”

News
26 dicembre 2018 23:24 Di salvatore brancaccio
2'

Carlo Ancelotti, tecnico del Napoli è intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine di Inter-Napoli. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24.it:

“A fine partita ho chiesto informazioni sull’espulsione all’arbitro. Il rosso a Koulibaly ha determinato un po’ il risultato, fino a quel momento stavamo facendo bene. Rimasti in dieci abbiamo avuto anche l’opportunità di vincere, diciamo che c’era un po’ di nervosismo nel finale. Le parole di Allegri su De Laurentiis? Non le ho sentite. Abbiamo chiesto alla procura federale la sospensione per tre volte ed hanno fatto gli annunci. Koulibaly era sicuramente nervoso, lui di solito è uno molto educato e non si lascia andare. Ci sono stati ululati tutta la partita e per tre volte abbiamo chiesto la sospensione ma si è continuato a giocare. La soluzione è fermare la partita ma bisogna capire quando, se dopo quattro o cinque annunci. Altrimenti la prossima volta siamo pronti a fermarci noi”.

Su Callejon terzino: “Volevo mettere un giocatore che stava alto per contrastare la spinta degli esterni dell’Inter. Sapevamo che potevamo correre qualche rischio ma il nostro obiettivo era quello di fare una gara offensiva. Quando si sono abbassati abbiamo peccato di lucidità nei passaggi, ma nella ripresa c’è stato un controllo quasi totale”. 

Su Insigne: “Ha lavorato molto, i due attaccanti hanno fatto un lavoro davvero grosso. A livello difensivo ha speso tanto ed ha perso un pò di lucidità. Espulsione finale? Gli animi erano caldi, meglio aspettare domani mattina per una valutazione più precisa. Ora pensiamo alla partità di mercoledì per chiudere bene l’anno. Il risultato di stasera non cambia nulla”: 

fonte: https://www.calcionapoli24.it/le_interviste/ancelotti-a-sky-la-prossima-volta-pronti-a-fermarci-abbiamo-chiesto-la-n385271.html?fbclid=IwAR3e-t-bf4Bxm0tROpbJ94G77zfWsx-afYLecOPmZT8qmu8kQESTMmd4bP8

Loading...
LEGGI COMMENTI