Ultimo aggiornamento venerdì, 22 Ottobre 2021 - 14:38

Caso Coppa d’Africa: le società danneggiate potrebbero chiedere il rinvio delle gare per causa di forza maggiore

News
8 Ottobre 2021 13:00 Di salvatore brancaccio
1'

Le società danneggiate dalle convocazioni in Coppa d’Africa potrebbero chiedere il rinvio delle gare interessate. Questo perché le stesse non sarebbero in condizione, ai sensi dell’articolo 48, di presentarsi con la migliore formazione per una causa di forza maggiore.

Coppa D’Africa

Del caso Coppa d’Africa ne parla Tuttosport, citando le dichiarazioni dell’avvocato Enrico Lubrano, il legale esperto di diritto dello sport al quale il Napoli affidò la causa per la restituzione del punto di penalizzazione e per giocare la sfida in casa della Juventus che gli azzurri avevano perso a tavolino la passata stagione per la mancata partenza a causa del Covid.

“Qualora non si concedesse un rinvio, non sarebbe irrealistico che le società possano impugnare il diniego del rinvio oppure, successivamente, la stessa omologazione dei risultati poiché dettati da organizzazione del campionato in violazione dell’articolo 3, comma 1 dello statuto”.

fonte: https://www.calcionapoli24.it/rassegna_stampa/caso-coppa-d-africa-le-societ-danneggiate-potrebbero-chiedere-il-rinvio-delle-n496633.html?fbclid=IwAR19baAvMBsBK01LKB-0JqpwRpBoAzUHX0ACNFKluRE_3A5dA1yV9-M16a0

LEGGI COMMENTI