Ultimo aggiornamento lunedì, 14 Ottobre 2019 - 19:06

Convenzione stadio San Paolo, Repubblica: si firma entro il 30 o ADL fa il grande strappo. Il Napoli non vuole farsi carico della gestione dei maxischermi

News
17 Settembre 2019 12:27 Di salvatore brancaccio
1'

L’edizione odierna di Repubblica scrive sulla convenzione tra il Comune e la SSC Napoli:

“Di sicuro non più i maxischermi: la società non ha alcun interesse a rilevarne la gestione, se ne occuperà il Comune non appena li erediterà dall’Agenzia per le Universiadi, e la cosa non è più in discussione. Semmai restano sul tappeto le tante idee prodotte da De Laurentiis in questi anni, dalle torri alla eliminazione della pista passando per un museo del Napoli, di cui pure si è parlati ieri, all’interno dell’impianto. Tutte idee sulle quali però il Comune antepone la firma della convenzione. Il che costringe la società a prendersi qualche giorno di tempo in più per tarare definitivamente la compatibilità di questi impegni con l’esborso finanziario da sostenere per la convenzione. Dopo di che, in qualche modo, delle due l’una: o si firma entro il 30 o De Laurentiis fa il grande strappo”

fonte: https://www.calcionapoli24.it/rassegna_stampa/convenzione-stadio-san-paolo-repubblica-si-firma-entro-il-30-o-adl-n415585.html?fbclid=IwAR3bbRAb8AVoLun61XhHR0lxe2aJt5mHbIC0gEEXYDzsDIHUg2gM-bc7s1g

Loading...
LEGGI COMMENTI