Ultimo aggiornamento venerdì, 22 Gennaio 2021 - 18:13

De Magistris: “Sanità al collasso a Napoli, doveva esserci la zona rossa”

News
7 Novembre 2020 17:15 Di salvatore brancaccio
2'

Luigi De Magistris, sindaco di Napoli, ha diffuso un videomessaggio su Facebook.

La situazione a Napoli dal punto di vista sanitario è molto grave e ci preoccupa. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati oltre mille contagi, gli ospedali sono al collasso e i pronto soccorso sono presi d’assalto. Le persone hanno difficoltà a ricevere cure e le ambulanze non arrivano.

È necessario interrompere la crescita del contagio, eppure di fronte ai dati il Governo ha indicato la Campania come zona gialla nonostante 15-20 giorni fa De Luca parlasse di lockdown regionale e il consulente di Speranza la riteneva zona rossa.

Senza prescrizioni rigide, tocca a noi essere responsabili e maturi come lo siamo stati a marzo e aprile: indossiamo le mascherine, stiamo distanziati ed evitiamo assembramenti. Chiudere determinate aree è quasi impossibile perché si chiude un luogo, le persone si riverseranno altrove e sarà come giocare a nascondino. Serve responsabilità e maggiore controllo. Se poi Asl e polizia mi dovessero indicare alcune aree specifiche, allora interverremo sui singoli luoghi. Anche se credo che sia quasi impraticabile.

fonte: https://www.calcionapoli24.it/notizie/de-magistris-sanit-al-collasso-a-napoli-doveva-esserci-la-zona-rossa-n461318.html?fbclid=IwAR2V9Y_SkhPHesKa9frn962YPLhfKc8KhWArAYCbrBbGZLinw1oldQoTfSA

LEGGI COMMENTI