Ultimo aggiornamento venerdì, 22 febbraio 2019 - 21:47

Gazzetta – Chelsea, processo a Sarri: al momento è ancora sicuro, ma la panchina scricchiola

News
1 febbraio 2019 13:05 Di salvatore brancaccio
2'

La posizione di Maurizio Sarri sulla panchina del Chelsea appare solida. Ma gli uomini voluti dall’ex Napoli, Jorginho e Gonzalo Higuain adesso devono dargli una mano come racconta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport:

“È cominciato il primo vero processo per Sarri: inevitabile dopo il 4-0 a Bournemouth e la peggior sconfitta dal 21 settembre 1996. Nell’era-Abramovich non era mai arrivata una batosta di queste proporzioni in Premier: ecco la ragione per cui in queste ore è legittimo chiedersi quale possa essere la reazione dell’oligarca russo all’umiliazione di mercoledì che ha fatto scivolare i Blues al quinto posto. In questo momento la posizione di Sarri appare solida, ma il Chelsea è il club dei colpi di scena e Abramovich ha sempre avuto l’esonero facile: è la cronaca degli ultimi 15 anni.

A Maurizio vengono rimproverate due cose: la posizione di Kanté e la debolezza dell’asse centrale David Luiz-Jorginho. L’ex centrocampista del Napoli sta vivendo un momento complicato. Soffre nella fase difensiva ed è oscuro in quella di attacco. C’è poi il capitolo Higuain, ma qui occorre pazienza. Il passaggio dalla Serie A alla Premier non è semplice. Servono pazienza e comprensione, doti sconosciute nel pianeta calcio. Higuain deve mettere cuore e passione: per sé e per Sarri, che ha sfidato il mondo per arruolarlo a Londra”

fonte: https://www.calcionapoli24.it/rassegna_stampa/gazzetta-chelsea-processo-a-sarri-higuain-e-jorginho-devono-dargli-una-n389686.html?fbclid=IwAR02kiBcLWa_7vispTdHIvZbh7rRbe68p5jQ2lOUpS2XrRx1o3L82ucyaIs

Loading...
LEGGI COMMENTI