Ultimo aggiornamento lunedì, 12 Agosto 2019 - 22:50

Gianni Di Marzio: “Younes è un campione! Veretout? Meglio Bakayoko del Milan. Praet non farebbe la differenza”

Calciomercato
30 Aprile 2019 15:21 Di salvatore brancaccio
2'

A Radio Marte, nel corso di ‘Marte Sport Live’ è intervenuto Gianni Di Marzio, ex allenatore del Napoli:

“Quanto vale Insigne? È un talento dal punto di vista tecnico, giocando in un ruolo diverso ha anche fatto tanti gol. Parliamo di un esterno, ancora giovane, lo può prendere una squadra che pratica il 4-3-3, ma si discute il suo momento che è calante. Si ragiona come in Borsa, quindi il Napoli deve puntare ai 40 milioni. 100 milioni? Non ci ho mai creduto. Se uno chiede la luna, non è che gli porti la luna. Discorso identico per Icardi e Dybala. Psg? Ha Neymar a sinistra. Bayern? C’è Ribery, un calciatore completo. Per me Insigne è un calciatore da campionato spagnolo. Younes? Un campione, preso a parametro zero: i giocatori in giro per il mondo ci sono, vanno scovati. 4-4-2? Non è sicuro che Ancelotti lo confermi, dipende dai calciatori a disposizione. Trippier? Ha tanta esperienza, spinge molto ma sulla fase difensiva non è affidabile. Uno tra Bakayoko e Veretout? Meglio il primo per una questione tecnica, serve un calciatore fisico davanti alla difesa anche se Ancelotti dice di non volere quel ruolo. Veretout è un play maker, anche se la copertura non è una sua caratteristica. Praet? Non fa la differenza in una squadra che gioca in Champions. Koulibaly? Con la sua eventuale cessione per 100 milioni, prenderei Barella e Icardi”.

fonte: https://www.calcionapoli24.it/le_interviste/gianni-di-marzio-younes-un-campione-veretout-meglio-bakayoko-del-milan-n399827.html?fbclid=IwAR1Il62KVnHjEJSptJQ5M6WI-RdSCykXKWSTz1_OcgvHDI8HeMkd0Vq77Wg

Loading...
LEGGI COMMENTI