Ultimo aggiornamento giovedì, 29 Febbraio 2024 - 19:19

Juve-Empoli, moviola CdS: rosso Milik netto. Manca rigore clamoroso su Gyasi”

News
28 Gennaio 2024 11:04 Di salvatore brancaccio
2'

Voto 5 per l’arbitro di Juventus-Empoli, terminata 1-1 ieri. Ecco la moviola del Corriere dello Sport sul match pareggiato dai bianconeri: “Per la serie: come provare a complicarsi la vita. Diversi errori (che nascondono altre piccole defaillance) che macchiano la sua gara. Ma il rosso per Milik doveva vederlo lui, in area della Juve c’è un fallo su Gyasi clamoroso e il timing per fischiare la fine sul tiro di Cancellieri è orrendo (fischia mentre il giocatore sta tirando, fosse entrata… ): per sua fortuna non è successo nulla, altrimenti sarebbe stata dura. Insufficiente.  

DA ROSSO

Milik perde il pallone, si allunga, salta anche per accelerare l’arrivo sul pallone stesso ma con la gamba tesa e piede a martello colpisce (grazie al Cielo, senza conseguenze) Cerri: Marinelli in campo opta per un salomonico giallo (magari condizionato perché eravamo al 16’…), Doveri al VAR lo chiama all’OFR: netto, rosso da fare in campo. 

NO RIGORE

La Juve si lamenta per un tocco di braccio di Ismajli su rinvio di Luperto: sinistro al corpo, mai rigore. Il problema è che appena prima, nel tentativo di colpire il pallone il rovesciata, Alex Sandro aveva colpito Gyasi alla gamba, fallo chiaro non sanzionato. Perché complicarsi la vita?  

fonte: https://www.fcinter1908.it/

LEGGI COMMENTI