Ultimo aggiornamento lunedì, 12 novembre 2018 - 22:06

La “confessione” involontaria di Hamsik su Cavani che ha più valore di tutte le voci di mercato

News
2 novembre 2018 17:37 Di salvatore brancaccio
2'

Il capitano ha indirettamente ammesso che in estate un approccio tra l’uruguaiano e il club partenopeo c’è stato. Cavani torna? Trattativa tutta da scrivere.

Il capitano del Napoli, Marek Hamsik, ha rilasciato alcune dichiarazioni al quotidiano francese L’Equipe e nel corso dell’intervista si è lasciato andare ad una “confessione” involontaria su Edinson Cavani“E’ venuto a salutarci a fine gara, era sereno e sorridente, non credo che a Parigi si trovi male. Mi è dispiaciuto ascoltare i fischi contro di lui nel 2014, ma lo avremmo accolto alla grande se fosse tornato quest’estate. Oltre ad essere un grande calciatore, è un grande professionista”. Quel “se fosse tornato questa estate”, è la conferma che il Napoli ci ha davvero provato e vale più di ogni altra voce di mercato. Possibile che il capitano della squadra non sapesse nulla della trattativa? La risposta è no. Semplicemente perchè la verità è che un approccio tra i club partenopeo ed il Matador c’è stato anche in estate a prescindere da chi giura il contrario (De Laurentiis compreso). E la squadra, naturalmente, sapeva tutto.

In questi giorni chi negava anche l’evidenza apre al possibile affare tra gennaio e giugno: Cavani torna a Napoli? Le vie del calciomercato sono infinite, ma ora non ha senso parlarne. Milik, Mertens e gli altri meritano fiducia e sostegno. Se poi Edinson dovesse tornare, troverebbe un gruppo sano pronto ad accoglierlo nel migliore dei modi come ha confessato Marekiaro con il suo solito candore.

fonte:https://www.areanapoli.it/calciomercato/la-confessione-involontaria-di-hamsik-su-cavani-che-ha-piu-valore-di-tutte-le-voci-di-mercato_299842.html

Loading...
LEGGI COMMENTI