Ultimo aggiornamento giovedì, 29 Febbraio 2024 - 19:19

L’Eco di Bergamo su Geolier: “Prediciottesimo camorrista. Ha cantato la cover di Lazza in napoletano”

News
8 Febbraio 2024 17:44 Di salvatore brancaccio
1'

Sta facendo molto discutere la partecipazione di Geolier al Festival di Sanremo, il giovane rapper di Secondigliano si è presentato con un brano in napoletano. L’Eco di Bergamo, noto quotidiano bergamasco, ha stilato le pagelle dei cantanti relative alla prima serata del concorso canoro che si tiene a Sanremo. Giudizi abbastanza duri nei confronti del famoso cantante napoletano, la scelta di cantare in dialetto non è piaciuta ai tre critici del quotidiano bergamasco.

LR: “Arriva vestito come mio zio in discoteca e fa la cover del Lazza dell’anno scorso, però in napoletano. VOTO 4, PREDICIOTTESIMO CAMORRISTA OST”.

CP: “Guardare «Mare Fuori» senza sottotitoli ha i suoi pregi: primo tra tutti quello di non dover andare a cercare la traduzione del testo di Geolier. Sta bene nella sua comfort zone partenopea. VOTO 6.5″.

MM: “Io amo la musica napoletana, per questo dico no a Geolier. Capisco comunque perché funziona, somiglia a decine di altri rapper che piacciono ai giovani. Quanto è bello essere vecchi. VOTO 5”.

fonte: https://www.areanapoli.it/

LEGGI COMMENTI