Ultimo aggiornamento martedì, 23 aprile 2019 - 21:17

Di Marzio: “Inzaghi? Un predestinato. La Lazio ha il contropiedista tra i più forti d’Europa. Hamsik? Un signore, vi spiego”

News
19 settembre 2017 22:20 Di Staff Ilcalcionapoli
2'

Gianni Di Marzio, ex allenatore e direttore sportivo ed attuale opinionista televisivo, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte rilasciando le seguenti dichiarazioni riguardanti la sfida tra Lazio e Napoli: “Inzaghi è un predestinato! Ha vinto tanto nel settore giovanile e fa sempre i cambi giusti. Mi risulta che qualche grande club ci abbia già messo gli occhi addosso, lo stimo molto, poi la Lazio gioca benissimo ed è tra le squadre più in forma del campionato in questo momento, Hanno un grande contropiedista in attacco, tra i più forti d’Europa, che è Ciro Immobile. E’ fortissimo, al di là dei gol che segna. Sul piano della profondità è un attaccante europeo, va spesso a pressare gli avversari, cosa che vorrebbe ogni allenatore. La Lazio continuerà a giocare con lo stesso modulo, il 3-4-2-1. Il Napoli farà la sua partita senza snaturarsi, attaccherà e sarà una bella partita. Occhio alle ripartenze di Milinkovic-Savic, per me è molto forte. Ne sentiremo parlare ancora tanto”. Sul rigore contro il Benevento: “Mertens voleva fare tripletta per agguantare al podio della classifica cannonieri, ma il rigore avrebbe dovuto tirarlo Hamsik. E’ stato un signore il capitano, col sorriso ha accettato la scelta del compagno. Non è vero che stanno snobbando la Champions possono andare fino in fondo anche in Europa”.

Loading...
LEGGI COMMENTI