Ultimo aggiornamento lunedì, 15 Agosto 2022 - 17:07

“Non vado alla Juventus ma non rinnovo”, Koulibaly frena Agnelli e gela De Laurentiis: il racconto

News
8 Luglio 2022 14:44 Di salvatore brancaccio
2'

“Non vado alla Juventus, ma non rinnovo”. E’ questa la decisione definitiva di Kalidou Koulibaly che ha gelato i bianconeri ma anche il Napoli che gli aveva offerto un nuovo contratto. Il calciatore ha deciso di non cambiare niente della sua condizione attuale. resterà a Napoli e dal 1 luglio 2023 sceglierà il miglior club per lui.

La scelta di Koulibaly: niente Juve

Ecco cosa scrive il Corriere dello Sport:

“Il triangolo-no: il Napoli non cederebbe Koulibaly alla Juve anche se arrivasse un’offerta pazzesca; Koulibaly, seppur lusingato e con il rispetto dovuto, ha spiegato che nella Juve, la storica rivale sportiva del Napoli, non giocherebbe; Koulibaly non ha intenzione di accettare l’offerta di rinnovo del Napoli nonostante i cinque anni e le cifre attuali.

Tre “ no ” messi in fila così, in pochi giorni, e una considerazione calcistico-grammaticale: uno degli avverbi più usati e semplici della lingua italiana sta incidendo tremendamente sui destini di due delle squadre più importanti del panorama europeo.

Facciamo anche tre: perché il Chelsea è lì, sornione, a prepara il piano per portare il capitano a Stamford Bridge con Fali Ramadani, il manager di Kalidou che a Londra è (letteralmente) di casa. E i conti tornano: c’era una volta un triangolo”.

fonte: https://www.calcionapoli24.it/rassegna_stampa/non-vado-alla-juventus-ma-non-rinnovo-koulibaly-frena-agnelli-e-gela-n524253.html?fbclid=IwAR22lZqJruFcCZcRdBAfMNe8-r_Pf8kPFLgkUWnKuZjia3TEfItdDXTw9EU

LEGGI COMMENTI