Ultimo aggiornamento sabato, 31 Luglio 2021 - 13:02

Petagna: “A fine anno faremo festeggiare i tifosi del Napoli, un onore avere qui Spalletti! Voglio arrivare in doppia cifra, posso giocare con Osimhen”

News
19 Luglio 2021 13:38 Di salvatore brancaccio
2'

Andrea Petagna è intervenuto in diretta alla radio ufficiale della SSC Napoli, Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione ‘Radio Goal’, per parlare del calcio Napoli.

Petagna su Napoli-Verona

Ecco quanto evidenziato da CN24.

“Si tratta di una pagina triste che vogliamo dimenticare al più presto. Chiediamo scusa ai tifosi e ora voltiamo subito pagina. So bene di dover lavorare molto, per la mia struttura fisica ci vuole del tempo per entrare in forma. Ripartiamo dal nuovo allenatore e staff per dare il massimo a tutti i costi in vista della prossima stagione”.

Le parole di Petagna su Spalletti

“L’attaccante lavora per il gol, ma in queste partite amichevoli è importante ritrovare minutaggio. Io ho bisogno di lavorare per ritrovare la forma perché non gioco da sei mesi. I gol arriveranno come è capitato lo scorso anno. Per me è un vero onore essere allenato da lui, c’è tanto da imparare. Gli attaccanti con Spalletti hanno sempre fatto grandi cose. Ci siamo io, Dries e Victor che siamo pronti a farci trovare sempre pronti”.

Sulla posizione in campo

“Io dietro la punta? Penso che ho caratteristiche per giocare con Victor Osimhen, io sono bravo a venire incontro e giocare con la squadra e lui a buttarsi dentro in velocità. Deciderà il mister”.

Petagna sugli obiettivi suoi e del Napoli

“Il mio obiettivo è quello di arrivare in doppia cifra, cercherà di sfruttare tutte le occasioni che avrò. L’obiettivo importante è quello di squadra, se arrivano e poi facciamo meno gol va bene lo stesso. Sono convinto che a fine anno faremo festeggiare i tifosi del Napoli, Forza Napoli Sempre!”

LEGGI COMMENTI