Ultimo aggiornamento venerdì, 24 maggio 2019 - 18:46

RAI, Venerato a CN24: “Almendra non è un obiettivo, manca l’ufficialità per il rinnovo di Maksimovic. Ecco la risposta del Napoli all’agente di Insigne”

News
13 marzo 2019 16:15 Di salvatore brancaccio
4'

Ciro Venerato, giornalista della RAI, è intervenuto ai microfoni di CalcioNapoli24 Live, trasmissione televisiva in onda su CalcioNapoli24 TV (canale 296 del digitale terrestre). Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli24.it.

Lainer piace ma non è un obiettivo

“Lainer? A Giuntoli piaceva, lo disse anche nel pre partita. Non mi risulta che il calciatore sia nei pensieri del Napoli”.

Nessun mercato a cinque stelle

“Il Napoli prima deve capire il destino dei calciatori che ha in rosa, ADL è stato chiaro con Giuntoli e Ancelotti: fate ciò che volte, non voglio avere un organico extra large. Nel momento in cui uno va via, entra un altro. Non mi aspetto un mercato a cinque stelle, il Napoli non vuole strafare. Darà qualche giocatore ad Ancelotti ma non mi aspetto una rivoluzione. I primi acquisti del Napoli saranno delle conferme. Il motivo? Il Napoli alcuni calciatori non può rimpiazzarli perché in alcuni reparti del Napoli ci sono giocatori molto forti”.

Su Belotti

“Belotti? E’ un nome che piace, affondi seri non ci sono mai stati ma colloqui sì, al di là delle smentite ufficiali. Il Napoli fece una richiesta d’informazione, piace perché è giovane e ha margini di miglioramento. Non so se il Napoli avvierà una trattativa, dipende dalla possibilità di investire certe cifre. Il Napoli non pagherà mai la clausola di 100 milioni. Posso ipotizzare che Belotti sia alternativa a Milik o viceversa. Dipende, però, dagli incassi del Napoli”.

Almendra, il Boca vuole il pagamento della clausola

“Il Napoli è concentrato sui rinnovi. Il Boca non vuole trattare Almendra, chiede il pagamento della clausola. Il Boca non fa sconti e il Napoli non pensi più ad Almendra”.

Sui rinnovi di Maksimovic, Hysaj e Luperto

“Maksimovic? Fatto. Prima che finisca il campionato, arriverà l’ufficialità. Credo ci sarà un quadriennale a due milioni più bonus. Non mi sembra ci sia molto da fare, Maksimovic è felice di restare al Napoli e lavorare con Ancelotti”. 

“Hysaj? Chissà, questione da capire a fine stagione. Hysaj valuterà a fine stagione, da parte del Napoli c’è la volontà di prolungare il rapporto lavorativo”. 

“Luperto? Sta facendo bene, domani avrà la possibilità di dimostrare il suo valore. Si può pensare ad un adeguamento di contratto”.

Su Koulibaly

“Koulibaly? Il Napoli se ne priva solo per una cifra monstre che aiuti gli azzurri per il mercato da fare. Base d’asta da 150 milioni di euro. L’accordo tra Radamani e ADL è chiaro: non c’è clausola, ma c’è un accordo morale. Rimpiazzare Koulibaly per Ancelotti non sarà semplice, sarà come tagliargli un braccio”.

Diawara, nessuna offerta

“Diawara? Ad oggi offerte non ce ne sono, a giugno c’erano squadre che lo volevano e a gennaio c’erano Fiorentina e Milan. A giugno prossimo vedremo, è un calciatore che sta giocando poco. Diawara cerchi un allenatore che lo faccia giocare regista in un 4-3-3”.

Verdi resta al Napoli

“Verdi resta, è stato un investimento importante, penso possa rimanere. E’ un giocatore in cerca di riscatto e piace tanto. Potrebbe avere qualche chance in campionato. Ad oggi la sensazione è che resti”.

Younes e Ounas, la situazione

“Younes e Ounas? Potrebbero essere novità di mercato nel caso in cui arrivassero offerte importanti. Younes penso lo possa dare a titolo temporaneo, stesso per Ounas anche se dovesse arrivare un’offerta”.

I rinnovi di Milik e Zielinski

Sui polacchi il Napoli vuole investire. Zielinski? Non ci sarà clausola nel suo nuovo contratto. Milik? Da poco il suo procuratore sta parlando con il Napoli per un quinquennale. La volontà c’è”.

Su Insigne e Lozano

“De Laurentiis? Non mi aspetto un annuncio di mercato oggi, parlerà più dei sediolini che del mercato. Questa questione fa capire perché questa città non decolla mai. De Laurentiis ha garantito una società solida. Difficile chiedere a De Laurentiis l’arrivo di uno scudetto o una Champions. Il Napoli continua a seguire ottimi calciatori ma sempre giovani”.

“Insigne? Raiola ha fatto capire che a fine stagione potrebbe portare un’offerta al Napoli, il Napoli ha risposto con un ‘fateci sapere’. Offerte non sono arrivate, è ancora presto”.

“Lozano piace al Napoli ma c’è concorrenza internazionale”.

fonte: https://www.calcionapoli24.it/calcio_mercato/rai-venerato-a-cn24-almendra-non-un-obiettivo-manca-l-ufficialit-per-n394384.html?fbclid=IwAR2Bkz2UT-LDH_uDvT7qgnVM6VJJ2c09Cxsbar6XJ491DFarAliCwedrMWU

Loading...
LEGGI COMMENTI