Ultimo aggiornamento lunedì, 20 maggio 2019 - 22:07

Repubblica – Agenti di Luperto a Castel Volturno ieri: Ancelotti gli ha detto che vuole confermarlo anche l’anno prossimo

News
10 maggio 2019 13:23 Di salvatore brancaccio
2'

Bisognerà inquadrare anche il futuro di Sebastiano Luperto a fine stagione. Trattenuto in rosa direttamente da Carlo Ancelotti, il difensore pugliese ha risposto presente e soprattutto ha mostrato le doti già evidenziate nel settore giovanile. Ora bisognerà tirare le somme: nuovo anno in azzurro o prestito per fare esperienza e accumulare minutaggio?

Calciomercato Napoli, da definire la posizione di Luperto

Ecco quanto riferisce in merito l’edizione odierna de La Repubblica

La miscela ha convinto Carlo Ancelotti, molto soddisfatto del rendimento in azzurro del 22enne leccese. Lo ha coinvolto nel gruppo sin dal primo giorno del ritiro a Dimaro- Folgarida e ha insistito per tenerlo in organico nonostante il pressing dell’Empoli che lo avrebbe rivoluto in prestito. Sensazioni positive poi ribadite in campo nel corso di questa annata tanto è vero che Luperto dovrebbe essere confermato anche per la prossima stagione. La presenza degli agenti – Francesco Caliandro e Diego Nappi – ieri al centro tecnico di Castel Volturno va interpretata proprio in questa direzione. L’incoronazione, del resto, gli è arrivata pure da Raul Albiol, il modello cui Luperto si è sempre ispirato. « L’abbiamo visto crescere – ha detto lo spagnolo a radio Kiss Kiss – ad ogni allenamento e durante le partite che ha giocato. Ha un grande futuro, ne sono convinto. E poi ha la testa a posto, nel calcio questo conta tantissimo». Ne è convinto pure Gigi Di Biagio che lo convocherà per gli europei under 21 che si disputeranno il mese prossimo. Luperto sarà protagonista anche con l’Italia. L’azzurro, evidentemente, è nel suo destino.

fonte: https://www.calcionapoli24.it/rassegna_stampa/napoli-calciomercato-luperto-ancelotti-n400912.html?fbclid=IwAR2Lh_dhq1J8uwEp4XgQEHSfZ3TdJfO7bonTqdBuhBTsoLSE_sDaVljJSKY

Loading...
LEGGI COMMENTI