Ultimo aggiornamento lunedì, 12 Agosto 2019 - 22:50

Sarri sui cori razzisti: “Non cambio idea, è ora di smetterla! Non ho nulla contro i tifosi juventini, ma chi sputa e insulta non lo è”

News
20 Giugno 2019 12:55 Di salvatore brancaccio
1'

Maurizio Sarri, neo allenatore della Juventus, si è presentato alla stampa in conferenza stampa. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli24.it:

“Cori razzisti ed accoglienza al San Paolo? Sui cori razziali non posso cambiare idea se cambio società. In Italia è ora di smetterla, è una manifestazione impietosa, è ora di dissociarsi e dire basta. E’ giusto fermare le partite, il Napoli è una delle squadre che più subisce un determinato atteggiamento. Se lo sento dall’altra parte la mia idea rimane la stessa, basta con queste storie!”.

Avevo fatto un brutto gesto, fu un eccesso di reazione nei confronti di 15-20 stupidi, non di tifosi della Juventus, contro i quali non ho nulla. Se poi su 50mila persone ci sono 10 stupidi che ti sputano e ti chiamano “terrone di mer*a”, forse dovevo non reagire… però non li ritengo tifosi della Juventus!”

fonte: https://www.calcionapoli24.it/le_interviste/sarri-sui-cori-razzisti-non-cambio-idea-ora-di-smetterla-il-n405528.html?fbclid=IwAR0pdgSKDIPH-58604zI8wzRvoncBF7Ktu8dlXd18RCfqU6pIN-rZzRtlig

Loading...
LEGGI COMMENTI