Ultimo aggiornamento domenica, 17 dicembre 2017 - 13:10

Saviano: “Cosa vuoi fare da grande? Maradona! A Napoli era diverso, vi spiego”

Interviste
8 gennaio 2017 18:37 Di Staff Ilcalcionapoli
1'

Roberto Saviano, noto scrittore, al centro delle polemiche in questa ultima settimana per la querelle col sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, è intervenuto nel corso del programma della Rai, Quelli che il Calcio, prima di iniziare il suo monologo ha fatto un accenno sul periodo napoletano di Maradona: “All’epoca se chiedevi ai bambini napoletani cosa volessero fare da grandi, non ti rispondevano: “Voglio fare il calciatore” come tutti i bambini italiani, ma: “Voglio fare Maradona”, avevano tutti le maglie del Napoli addosso e quelle della sua Argentina.

Prima si giocava di più col pallone per strada. Quando le nostre mamme ci richiamavano in casa, si continuava a giocare con le figurine, si batteva la mano a coppetiello sul tavolo, e se la figurina si girava diventava tua. Quella era la mia ricompensa, perchè coi piedi non sono mai stato bravo”.

Loading...
LEGGI COMMENTI