Ultimo aggiornamento giovedì, 29 Febbraio 2024 - 19:19

Sky – Nessuna sorpresa last minute dal Napoli, Dendoncker può adattarsi in difesa

News
1 Febbraio 2024 17:37 Di salvatore brancaccio
2'

Calciomercato Napoli – “Non sono previste sorprese last minute da parte del Napoli in fatto di calciomercato. Il Napoli – ha detto il giornalista Sky Luca Marchetti nel corso di Forza Napoli Sempre, in onda su Radio Marte – con i nuovi arrivi è migliorato nelle alternative, ma bisogna giudicare il mercato azzurro in base alle aspettative che si hanno sui vari calciatori. Quella azzurra è la squadra campione d’Italia e rimane una delle squadre più competitive del campionato: andare a migliorare la rosa non sarebbe stato facile”

Si aspettava il difensore centrale ma la società ha riflettuto che, a parità di caratteristiche e qualità, forse sarebbe stato meglio trattenere Ostigard. Credo che la trattativa per Perez sia saltata per il progetto tattico che si è scelto di perseguire: Ostigard nella difesa a tre ha dato ottime risposte, inoltre vista l’indisponibilità del norvegese a passare all’Udinese, i bianconeri avrebbero avuto difficoltà a trovare un sostituto di Perez nelle ultime giornate di mercato. Nella difesa a tre, anche Dendoncker potrebbe andare a ricoprire quel ruolo, dunque il Napoli è coperto in difesa anche numericamente. Gaetano andrà al Cagliari, dove troverà più spazio e maggiore minutaggio. I sardi hanno bisogno di Gianluca. Per Demme, non ci risultano al momento situazioni calde, ma il mercato chiude alle 20 quindi non si escludono cessioni last minute, anche se al momento non sembrano esserci squadre sul calciatore. Zielinski fuori rosa Champions? Sarebbe clamoroso se accadesse questo per un calciatore di grande qualità e tra l’altro da otto anni a Napoli, forse si tratterebbe di un segnale che il Napoli vuole mandare ma al momento non so per quale motivo dovrebbe essere escluso. Oggi nel calcio ci sono molte situazioni di giocatori che arrivano a scadenza, non si tratta più di casi isolati. Spesso fa gioco anche alla società che così si libera di ingaggi importanti, ma Zielinski ha qualità importanti e non capisco eventualmente per quale motivo rinunciarvi.
Permanenza di Mazzarri sulla panchina azzurra? Penso l’obiettivo minimo da raggiungere sarebbe la qualificazione alla prossima Champions League, poi dipende da tanti fattori”

fonte: www.calcionapoli24.it

LEGGI COMMENTI