Ultimo aggiornamento mercoledì, 13 Novembre 2019 - 21:30

Squalifica Ancelotti, respinto il ricorso: sarà suo figlio Davide ad andare in panchina all’Olimpico [DIRETTA]

News
2 Novembre 2019 13:05 Di salvatore brancaccio
2'

Il rosso è arrivato nel finale della gara con l’Atalanta: Carlo Ancelotti è stato allontanato da Giacomelli, poi è arrivata la squalifica del giudice sportivo “per avere, al 44’ del secondo tempo, entrando a gioco fermo sul terreno di gioco, contestato una decisione arbitrale”, si legge nel comunicato. Una decisione contestata dal Napoli, che ha presentato ricorso d’urgenza per avere Ancelotti in panchina già contro la Roma. E proprio a Roma in questi minuti l’allenatore del Napoli si è presentato in procura federale per discutere personalmente della squalifica. In allegato la foto tratta da gianlucadimarzio.com. Dopo circa venti minuti, Ancelotti ha lasciato l’edificio dove ha siede la Procura Federale, che circa un’ora dopo ha ufficializzato il suo verdetto: respinto il ricorso della SSC Napoli. Oggi, dunque, sarà Davide Ancelotti a sedere in panchina per guidare la squadra contro la Roma.

Ricorso squalifica Ancelotti, è arrivato il verdetto
11.38 – Terminata la discussione davanti alla Corte d’Appello per Ancelotti: ora si attende il responso dei giudici. L’allenatore del Napoli ha lasciato la gli uffici con volto sorridente e senza rilasciare dichiarazioni alla stampa. Il mister si è detto soddisfatto perché lo hanno ascoltato e gli hanno lasciato esporre le sue ragioni.

12.10 – L’audizione di Ancelotti è durata circa 20 minuti.

12.44 – Arriva il verdetto: il ricorso del Napoli è stato respinto. A rivelarlo è Radio Kiss Kiss su Twitter. A breve le motivazioni ufficiali.

fonte: https://www.calcionapoli24.it/primo_piano/squalifica-ancelotti-ricorso-n420655.html?fbclid=IwAR3Ys475rG01VdrUc6aZLA45wEUzcddtUcdtKjKbg8dPr0LEWHv3O13L1cQ

Loading...
LEGGI COMMENTI