Ultimo aggiornamento giovedì, 13 Maggio 2021 - 13:10

Superlega, minacce UEFA ma il campionato in corso non è in discussione

News
19 Aprile 2021 14:45 Di salvatore brancaccio
2'

Le minacce dell’UEFA e delle Federazioni annesse ad essa sono arrivate belle chiare rispetto alla decisione di istituire una Superlega. Il lancio è stato effettuato e ha colto di sorpresa soprattutto i tifosi che nell’imminenza di quanto accaduto si sono chiesti cosa ne sarà di questo campionato. Se ci sono rischi eventuali che possa essere in qualche modo cancellato, come per punire gli scissionisti: Inter, Milan e Juventus. La prima in lizza per lo scudetto, le altre due in lizza per un posto in Champions, che non è ancora escluso, potrebbe non avere alcuna utilità qualora la Superleague partisse già nella prossima stagione.

Secondo La Gazzetta dello Sport: “Il campionato in corso non è in discussione. La guerra dei ricchi del calcio è una scena in divenire che non consente decisioni impulsive. Peraltro lo sfoggio muscolare del battesimo annunciato, con tanto di copertura (si fa per dire) economica di JP Morgan, potrebbe in realtà nascondere un tentativo di trattare, in pratica chiedere più soldi, con l’Uefa da una posizione di forza. Sembra una partita a poker, ma proprio per questo non è ipotizzabile che la vicenda deflagri già nei tornei in corso”. 

fonte: https://www.fcinter1908.it/ultimora/superlega-campionato-inter/?fbclid=IwAR3ljLkM6cadMAfpVq53IPI3sKINF93w0pHIUexsQvhELS-gA0gKV4tqGJI
LEGGI COMMENTI