Ultimo aggiornamento giovedì, 14 Novembre 2019 - 18:09

Venerato: “Ibrahimovic non rientra nei piani del Napoli per due motivi”

News
20 Ottobre 2019 19:16 Di salvatore brancaccio
2'

Il giornalista ed esperto di mercato di RAI Sport Ciro Venerato ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Sportiva. Ecco le sue considerazioni:

  • Sulla partita: “I gol hanno dato autostima e fiducia, che nei primi minuti non c’erano stati. La doppietta è importante per Milik, che dopo tante critiche ingiustificate sta ritrovando se stesso. Anche Insigne ha dato lustro alla sua prova. Successi sofferti come questi possono riportare equilibrio in un ambiente che rischia di perderlo. Questo risultato può aiutare anche in vista della Champions a livello mentale. Il Napoli non era morto dopo la gara di Torino, ma non è resuscitato oggi. La partita di Salisburgo sarà ad esempio un test ben probante”.
  • Su Insigne: “Il suo ruolo ideale è alto a sinistra nel 4-3-3, ma l’importante è che giochi negli ultimi 25-30 metri. Quando viene inserito nel 4-4-2 da aiuto ai terzini fa più fatica. I numeri sono importanti ed è vero che sarebbe il terzo clean-sheet consecutivo, ma in fase di non possesso palla il Napoli deve migliorare notevolmente”.
  • Sulle gerarchie della Serie A: “Nel campionato attuale la Juve è un passo avanti a tutti, ma la principale antagonista è il Napoli e gli Azzurri hanno il dovere di lottare fino all’ultimo per lo scudetto. Ancelotti ha più abbondanza in panchina di Conte all’Inter”.
  • Su Ibrahimovic: “Non rientra nei piani del Napoli, un po’ per motivi anagrafici e un po’ tecnici. Ci sono fin troppi attaccanti. Personalmente, io uno come lui lo prenderei sempre”.

fonte: https://www.calcionapoli24.it/calcio_mercato/venerato-ibrahimovic-non-rientra-nei-piani-del-napoli-per-due-motivi-n419134.html?fbclid=IwAR0oHwoioHF5WAcup3XysEq9p17Xrvo4vG6Krp80aTBA3fbZ3Z0VFzqOdSY

Loading...
LEGGI COMMENTI